Il lupo (Canis lupus) è un mammifero appartenente alla famiglia dei Canidi, Un tempo presente in quasi tutte le zone dell’emisfero boreale, nei secoli scorsi è stato perseguitato da una caccia indiscriminata che ne ha minacciato l’esistenza portando alcune specie sull’orlo dell’estinzione. Negli ultimi decenni sono stati avviati numerosi piani di protezione e re-introduzione. Il lupo è il classico animale che vive in branco (è possibile però trovare anche lupi solitari) che è formato da una coppia riproduttiva (chiamata coppia alfa) e da alcuni giovani lupi della figliata precedente. Nel branco possono anche essere presenti uno o due adulti subordinati, in genere fratelli della coppia alfa. Le dimensioni del branco variano da 3-4 lupi fino a 20-30 in funzione della quantità di cibo disponibile nella zona. La media è di 5-9 lupi. Il territorio di un branco varia da 130 a 13.000 km2 ed è difeso contro gli intrusi.

Una caratteristica del branco è che lo status di ciascun individuo è molto chiaro: è certo chi è il capo e chi sono i subordinati e questo viene evidenziato attraverso il linguaggio del corpo, le espressioni del muso, i latrati ed i combattimenti. La gerarchia però può essere rapidamente modificata in quanto malattie, ferite, vecchiaia, maturità sessuale o brevi alleanze possono ribaltare le situazioni e modificare lo status di un lupo all’interno del branco. La coppia alfa è la coppia dominante ed in ordine gerarchico viene prima il maschio e poi la femmina che è subordinata solo al maschio.

Aspetto

Le dimensioni fisiche del lupo variano considerevolmente dalla zona di appartenenza.
Le caratteristiche morfologiche principali sono: Lunghezza 100-150 cm, coda 30-40 cm, altezza alla spalla 70-80 cm, peso 25-50 kg; Presenta forme slanciate e dimensioni medio-grandi, testa con muso allungato, occhi di media grandezza con pupilla rotonda, orecchie relativamente grandi ed erette. Il lupo ha un udito finissimo (è stato calcolato che è circa 20 volte superiore a quello dell’uomo) tanto che riesce ad udire l’ululato di un suo simile a 16 km di distanza. L’odorato è il senso più sviluppato, il suo olfatto è infatti 100 volte più sensibile di quello dell’uomo e può individuare la sua preda ad un chilometro di distanza.
Il pelo è formato da lunghi peli idrorepellenti e da uno strato lanoso interno isolante. Ha una grande resistenza tanto che un lupo può correre ininterrottamente per oltre 30 km mantenendo una velocità costante di 6-10 km/h. Il lupo può vivere fino a  13 anni allo stato selvatico anche se la media è di 5-6 anni e fino a 16 anni in cattività.

Habitat

L’habitat naturale del Lupo è rappresentato dalle zone boscose in generale ma è capace di adattarsi anche ad ambienti diversi, purché ampi e selvaggi. In Italia vive in una fascia compresa tra gli 800 e i 2000m di altitudine. Il lupo, oggi, è presente sull’intera catena degli Appennini, sulle Alpi Occidentali, in Lazio e in Toscana

Alimentazione

La dieta varia a seconda degli ambienti frequentati e dalla stagione. Il Lupo si nutre di animali selvatici e in mancanza di questi di Anfibi, Rettili, topi, Molluschi ed altri invertebrati. Molto spesso si rivolge verso gli animali domestici a causa della maggiore facilità con cui questi possono venire catturati. Un lupo può mangiare fino ad 8 kg di carne per pasto ed è un animali che non butta via niente: mangia tutto anche i peli e le ossa.

Riproduzione

All’interno di un branco la coppia alfa è l’unica che si riproduce ed è una coppia monogama per tutta la vita. Solamente se per un qualche incidente uno dei due lupi componenti la coppia muore, questo viene sostituito.
La stagione degli amori va da febbraio ad aprile e la gestazione è di 60 giorni, dopo tale periodo vengono alla luce mediamente 4-5 cuccioli. Alla nascita sono ciechi e sordi e pesano circa 1/2 kg. Dopo circa 10-15 gg iniziano a vedere ed a muovere le zampe anteriori e dopo altri 5-10 gg riescono a stare in piedi e ad emettere suoni. Dopo  60 gg i cuccioli vengono svezzati, lasciano la tana e si uniscono al branco dal quale sono protetti ed istruiti sulle tecniche di caccia, su come sopravvivere e quali sono le regole di vita del branco.